Descrizione: La Cornacchia grigia ha dimensioni medio-grandi, becco grosso e ali piuttosto lunghe e larghe. In entrambi i sessi il piumaggio grigio sul dorso del collo, mentre le restanti parti, compreso il becco e le zampe, sono nere. Le cornacchie grigie sono uccelli gregari (di gruppo). Il loro comportamento sociale, selezionato nel corso dell'evoluzione della specie, offre evidenti benefici come la possibilitÓ di avvertire in tempo la presenza di nemici. Una tecnica di difesa di questi uccelli consiste nell'innalzarsi in volo dell'intero stormo allo scopo di disorientare i predatori. Nel gruppo esiste comunque una gerarchia ben definita, evidenziata da frequenti atteggiamenti di dominanza e sottomissione. La cornacchia grigia ha una dieta onnivora e pu˛ mangiare di tutto: piccoli animali, rifiuti, carogne, frutti, germogli e semi. Il suo canto Ŕ costituito da un caratteristico e aspro gracchiante, mentre il volo Ŕ diritto con battiti d'ala ritmati ma abbastanza lenti. La cornacchia grigia pu˛ essere talvolta confusa da lontano con qualche rapace, anche se il suo modo di planare Ŕ pi¨ insicuro.
Habitat: La cornacchia grigia vive ovunque e si trova quindi anche nelle aree urbane e in quelle coltivate. ╚ un uccello molto adattabile e intelligente

Qui sopra una cornacchia fotografata su uno dei miei cedri e sul prato

Torna a "Uccelli"